Rosie Ledet & The Zydeco Playboys




Today’s premier female artist is Rosie Ledet, whose soulful voice kicks her male counterparts’ right out of the club
Wall Street Journal

If Allman Brothers went zydeco they would probably sound like Rosie Ledet
New York Times

Ledet is also blessed with one of zydeco’s most distinctive voices. Her husky, soulful tones keep the melodies in your head long after the dance floor has been cleared for the night.”
Worcester Magazine

La musica Zydeco è sempre stata dominata dal sesso maschile ma, negli ultimi 12 anni, un’ardente e sexy figura femminile ha oltrepassato tutti i confini e si è insediata stabilmente sulle scene musicali.
Rosie Ledet si è ritagliata un posto in questo scenario non solo per essere una delle poche fisarmoniciste donne ma, piuttosto, per il suo particolare stile; cantando sia in creole francese che in inglese è conosciuta per le sue grandi abilità da compositrice così come per la sua sexy e bluesy voce spesso descritta come “blues with an accordion”.

Fisarmonicista, cantante e compositrice, con la sua band “the Zydeco Playboys”, è diventata velocemente parte integrante del circuito musicale zydeco, traboccante di riservata sensualità la sua musica è nuova e audace rimanendo, allo stesso tempo, collegata alla tradizione creole.

Cresciuta nel sud della Louisiana ascoltando “rock and roll” non pone molta attenzione alla musica zydeco che le gira attorno fino al suo primo incontro, all’età di 16 anni, ad un concerto di BooZoo Chavis al Richard’s club di Lawtell dove, tra l’altro, conosce anche il suo attuale marito Morris Ledet. “…ascoltai la musica Zydeco per la prima volta al Richard’s club di Lawtell  e non avrei mai pensato mi sarebbe piaciuta ma ne rimasi impressionata! Quella notte mi innamorai di questa musica”.

Dopo il matrimonio con Morris (l’anno successivo) impara a suonare la fisarmonica da autodidatta ascoltando brani di Boozoo Chavis e John Delafose e sviluppando le sue abilità a casa mentre il marito si esibisce nei locali con la propria band, ed è proprio quest’ultimo che, resosi conto delle grandi capacità della moglie, la incoraggia portandola, in pochi mesi, a registrare la prima demo di pezzi orginali e assicurandole un accordo con la Maison de Soul, un’etichetta importante nel mondo zydeco.
In una lasso di tempo veramente breve Rosie realizza ben tre album di brani originali: Sweet Brown Sugar (1994), Zydeco Sensation (1997) e It’s a Groove thing! (2000), tutti formati da superbe canzoni, grandi vocalità ed eccezionali accordi musicali a cui seguiranno Show me something (2001), Now’s the time (2003), Pick it up (2005) Come get Some (2011),
Slap your Mama (2013) e l'ultimo lavoro Raw (2015).

Con Come get Some, il primo con l’etichetta JSP, Rosie ha acquistato un nuovo sound e una nuova essenza grazie anche al bluesman e chitarrista Andrea Nizzari che, nel ruolo di produttore, ha dato una mano in questo cambiamento.
Il risultato è un puro mixed tra la musica zydeco che evolve in un nuovo secolo, il naturale ambiente che diventa più urbano e il sound che diventa più solido e audace. Sin da quando Ledet si è avvicinata al rock e pop nel suo penultimo album, tocchi di Blues, accenti di Pedal Steel, raggae e ritmi hip hop non sono proprio così inaspettati. Queste parentesi di varietà sonore, aggiunte a qualche leggera composizione e tradizionali arrangiamenti rendono queste brevi pause dei momenti di grande soddisfazione e genuina meravigliosa musica.


Anche la sua attività live non è da meno, con la sua band “The Zydeco Playboys” (di cui fa parte anche il marito) dal 1994 si esibisce regolarmente attraverso la Louisiana e il Texas estendendosi gradualmente a tutto il resto degli US con partecipazioni ad importanti festival tra i quali ricordiamo New Orleans Jazz & Heritage Festival, St. Louis Blues Festival, Frog Island nonché ultimamente anche in Europa.

Dopo alcuni riconoscimenti tra i quali tre awards come “Best of the Beatdall’Offbeat Magazine, e come “Best Zydeco Band of Perfomer”, “Best New Zydeco Group or Perfomer” e “Best Vocalist” e il primo posto nelle classifiche radiofoniche con i brano “I’m Gonna Take Care of your Dog” si può dire che
Rosie Ledet & the Zydeco Playboys sono diventati ormai un elemento costante nel circuito musicale con un repertorio ricco di brani tradizionali cajun e zydeco arricchito dai brani originali composti da lei stessa, il tutto insaporito da un tocco di Blues e creole francese.

Una delle poche donne della musica Zydeco, Rosie ha le carte in regola e grandi opportunità di avere successo. La sua calda presenza sul palco, combinata al contagioso sound zydeco la rende irresistibile al pubblico.


sito ufficiale:www.rosieledet.net/


Line-up:
Rosie Ledet - accordion, lead vocal
Andrea Nizzari - Guitar, Keyboard, & Vocals
Chuck Bush - Bass & Vocals
Lukey Ledet - Drums
Malcolm Walker - Scrubboard & Vocals


Discografia

f trasparente SWEET BROWN SUGAR (1994)
Maison de Soul

f
 

ZYDECO SENSATION (1997)
Maison de Soul



f
 

IT'S A GROOVE THING! (2000)
Maison de Soul




f
 

SHOW ME SOMETHING (2001)
Maison de Soul



f
 

NOW'S THE TIME (2003)
Maison de Soul



f
 

PICK IT UP (2005)
Maison de Soul



f
 

COME GET SOME (2011)
JSP Records




 
SLAP YOUR MAMA (2013)
JSP Records




 
RAW! (2015)
Nizzari Music





icona
trasp
Ascolta il brano in Mp3!