The Ladies of Gospel




Dopo aver fatto parte di numerosi gruppi Gospel quali The Jubilee Gospel Singers, Chicago High Spirits, Mothers of Gospel e Gospel Times, The Ladies of Gospel decidono di creare un proprio gruppo prendendo tutte le loro passate esperienze per creare una meravigliosa musica Spiritual.

Perché il nome “The Ladies of Gospel”?
L’obiettivo era creare un gruppo vocale formato da eleganti e raffinate donne, in grado di cantare con il cuore, imparando dalle influenze di Mahalia Jackson e Shirley Caesar ma anche dall’eleganza e stile di grandi donne dell’era jazz quali Sarah Vaughn, Ella Fitzgerlad e Dinah Washington, tutte vere donne del canto.

Il repertorio varia da classici spirituals alle più datate e conosciute canzoni africo-americane gospel cantate a cappella, dai classici inni gospel quali “Amazing Grace” a molti brani contemporanei quali “For Your glory”, “Jesus” e “What a Wonderful Child”, ad alcune influenze della soul music cantate da Aretha Franklin come “Bridge Over Troubled Waters” e “Spirit in the Dark”.

Durante i lori concerti spingono l’ascoltatore a fermarsi ad osservare la potenza della preghiera nel canto con quattro potenti voci che, mescolandosi, creano un’alchimia spirituale e sacra, diringendolo poi su una musica più ritmata che spinge la folla a muoversi e battere le mani creando un vera esperienza Gospel a cui si aggiungono alcune canzoni contemporanee rivisitate in stile Gospel.


Miss Tia alias Tia Architto, nativa di Johannesburg, South Africa, è cantante, attrice e compositrice.
La sua versione gospel di “Amazing Grace” è stata scelta come jingle per la campagna pubblicitaria internazionale della Swatch.
Star del Musical “Sister Act” al Teatro Nazionale di Milano, dove ricopre il ruolo di Deloris Van Cartier, ha partecipato a numerosi altri musical  nei suoi 20 anni di carriera, come Motormouth in Hairspray, Dionne in Hair e la Regina in Cinderella. Ha anche realizzato un singolo “Feel the Love”, con Cristian Marchi, che ha occupato le top ten della musica dance Europea. Le sue collaborazioni con gruppi gospel sono The Mothers of Gospel e Gospel Times.


Nadia Straccia conosciuta anche come Nadimop è cantante, compositrice e attrice. Nata a Detroit ma di origini italiane si è esibita in Giappone, Europa e USA. Ospite di vari gruppi vocali tra i quali ricordiamo The Chicago High Spirits e SAt&B è stata corista per alcuni artisti nternazionali quali Michael Bolton, Mick Hucknall, Noah, Dee Dee Bridgewater e artisti italiani quali Giorgia, Alexia, Biagio Antonacci, Ron, Pino Daniele, Massimo Ranieri e Massimo Lopez.


Joy Garrison nativa di New York e figlia di Jimmy Garrison, bassista del famoso John Coltrane Quartet, ha vissuto e si è esibita all’estero per molti anni prima di stabilirsi in Italia.
Vanta collaborazioni con artisti americani ed Europei in ogni parte del mondo: da New York, Arabia, Tunisia, Russia, Francia e Norvegia e ha diviso lo stage con Barney Kessel, Billy Preston, Jose Careras, Billy Hart, Gianni Ferrio, Zucchero, Gianni Morandi, Giovanni Tommaso e molti altri.
Sei album, due Cd, numerosi show teatrali, televisivi e radiofonici.
Joy è una delle originali voci del gruppo gospel “The Chicago High Spirits”.


Desireè Kedjour è una talentuosa cantante, chitarrista e pianista di Chicago.
Cantante leader dei “Global Mind” con i quali ha scalato le classifiche sia in USA che in Europa occupando i primi posti in Italia e Francia è stata membro dei The Chicago High Spirits per oltre 20 anni e anche del gruppo Mothers of Gospel.
Vanta anche collaborazioni con artisti quali Gege’ Telesforo e Stefano Palestresi giusto per ricordarne alcuni.


Line-up:
Tia Architto (Johannesburg) - vocals
Nadia Straccia (Detroit) - vocals
Joy Garrison (New York) - vocals
Desireè Kedjour (chicago) - vocals
Davide Pistoni - keyboards


icona
trasp
Ascolta il brano in Mp3!